L’aumento del throughput e dell’efficienza degli impianti è essenziale per creare e supportare il vantaggio competitivo.

Però, tanto più i responsabili sono “distanti” dalle attività produttive, tanto più sarà difficile adottare le giuste soluzioni per il loro miglioramento. La mancanza della visibilità in tempo reale delle performance impedisce ai Responsabili di Produzione e ai Team di Continuous Improvement di conseguire quei miglioramenti delle prestazioni che possono portare le aziende a più alti livelli di profittabilità.

Un più elevato livello di controllo e di visibilità della produzione è ora possibile. Le aziende possono così affrontare il problema dell’aumento della profittabilità illuminando quella scatola nera costituita dagli impianti produttivi.

Con Shoplogix le aziende possono aumentare profittabilità, margini e, di conseguenza, il “valore” dell’azienda stessa.

Si possono ottenere questi risultati automatizzando la raccolta e la presentazione dei dati produttivi e consentendo così la visibilità, l’analisi e il controllo delle operazioni produttive.

Le aziende che hanno a disposizione informazioni sulla produzione in tempo reale, accurate e affidabili, possono incrementare la capacità decisionale e il throughput.

Soddisfare la domanda e aumentare i profitti con l’ottimizzazione della produzione

In caso di elevata domanda, molte aziende sono costrette a incrementare la forza lavoro aggiungendo turni, straordinari o acquisendo manodopera addizionale.

Se la domanda oltrepassa la capacità produttiva, si devono prendere decisioni costose come l’aggiunta di mezzi e linee produttive. In molti casi però c’è una via migliore e più redditizia per raggiungere gli obiettivi di produzione.

Aumentare il throughput, senza avventurarsi in costosi investimenti in manodopera e macchine, è il modo più conveniente per raggiungere i requisiti di produzione.

Nella stessa maniera, in caso di contrazione della domanda, la riduzione dei costi è di primaria importanza. Scoprire onerosi colli di bottiglia e razionalizzare i processi produttivi sono aspetti chiave nell’attività di controllo dei costi.

Per aumentare il throughput e ridurre le perdite, è importante guardare dentro la ‘scatola nera’ per capire cosa sta succedendo a livello di stabilimento.

I dati “vecchi” di giorni, settimane o addirittura mesi rendono molto difficile capire dove e perché i problemi si verificano, vanificando così le possibilità di miglioramento delle prestazioni.

La mancanza di dettaglio e di precisione ed i ritardi dovuti a una raccolta dati manuale fanno sì che spesso gli investimenti non diano i risultati attesi.

Plantnode Performance Suite offre:

• Un sistema di misura uniforme che standardizza i risultati per il confronto tra più variabili
• L’accuratezza dei dati mediante l’acquisizione automatica direttamente dalle macchine
• Evidenza su perché si verifichino determinati problemi e su come risolverli
• Collegamento tra ciò che sta accadendo a livello di impianto e gli obiettivi aziendali e di business unit
• Accurate informazioni a livello di impianto produttivo per la formulazione delle previsioni produttive e finanziarie

Utilizzare Plantnode Performance Suite per:

• Aumentare la produttività e diminuire i costi di produzione
• Ottimizzare la pianificazione della produzione e risolvere i problemi di consegna senza aggiungere capacità o
risorse produttive in eccesso
• Affrontare i problemi di qualità scoprendo perdite dovute a produzioni eccessive di “seconde scelte” e di scarti
• Supportare la pianificazione strategica di alto livello (ad esempio le decisioni di assegnazione delle capacità e
delle risorse, la razionalizzazione della riduzione dei costi e le valutazione dei prezzi)
• Monitorare e tenere traccia delle prestazioni rispetto agli obiettivi generali

La Performance Suite Solution di Plantnode fornisce:

• Un modo per monitorare la velocità delle linee in tempo reale, consentendo di individuare e agire sui rallentamenti che danneggiano
la produzione.
• Rilevamento automatico degli stati dell’impianto (in produzione, fermo, setup)
• Maggiore controllo sui tempi di consegna, qualità e programmazione della produzione.

Per il corretto funzionamento di un impianto, i responsabili devono capire in tempo reale cosa sta succedendo. Può risultare molto complicato avere il pieno controllo della produzione quando le prestazioni tra linee, turni e giorni sono tra loro inconsistenti. Anche quando tutti i parametri sono identici – stesso prodotto, dimensione del lotto, attrezzature,… – le prestazioni variano notevolmente da un giorno all’altro o da un turno all’altro, il che rende molto difficile capire le vere ragioni di queste variazioni. Anche se il problema è evidente, è molto difficile determinarne l’origine.

La Performance Suite Solution di Plantnode fornisce:

Un modo semplice per misurare con precisione le prestazioni rispetto agli obiettivi prefissati

• Strumenti per monitorare l’impiego degli addetti sulle macchine: consentendo di capire le performance rispetto le attese
• Ampia gamma di opzioni di confronto: per Asset, per Operatore, per Prodotto, per Turno e per Cliente
• Un metodo standardizzato e imparziale per misurare
l’OEE in modo da porre i confronti tra gli impianti su un piano omogeneo

Le nostre soluzioni nel Manufacturing

Accuratezza dei dati

Performance degli operatori

Accuratezza dei costi

Risorse sotto-utilizzate

Resa Bassa / Scarti Alti

Disponibilità dati in tempo reale

Mix di prodotto diversi

Risorse inattive

Accuratezza dei tempi Standard

Visibilità delle Risorse

Tempo di risposta della Manutenzione

Modern & Legacy Assets

Machine Thruth

Visualize Success

Engage Employees

Powered by